pubblicita
pubblicita

WhatsAppX aggiunge tantissime funzioni aggiuntive

pubblicita

Gli utenti Android certamente ricorderanno la quantità di App presenti sul PlayStore che promettevano modifiche più o meno invasive a WhatsApp per aggiungere delle funzioni ancora non disponibili, e chi ha provato a cercarle di recente avrà notato che non esistono più delle applicazioni simili, colpa dei controlli effettuati da Facebook una volta concluso l’acquisto di WhatsApp per 19 miliardi di dollari (14 miliardi di euro).

WhatsAppX aggiunge tantissime funzioni aggiuntive WhatsAppX2 TechNinja

Se ora non è più possibile trovare le modifiche sul PlayStore non possiamo dire lo stesso per tutte quelle che circolano in rete, negli ultimi giorni ne è stata programmata una abbastanza importante.
Un utente del forum XDA Developer, nickname rovo89, ha programmato un APK per aggiungere a WhatsApp delle interessanti funzioni grazie ai moduli Xposed.

Se siete intenzionati ad aggiungere una X al vostro WhatsApp e ad utilizzare le nuove funzioni, c’è un breve procedimento da seguire:
Inizialmente bisognerà installare sullo Smartphone l’Android Xposed Framework e successivamente dovrà essere già presente sul device “sqlite3“, entrambi presenti nei dispositivi più recenti ma il primo è installabile anche sui device più anziani.
Fatto questo, sarà possibile installare WhatsAppX senza ricorrere ad intoppi vari.
Tutti i link utili li inseriremo, come al solito, a fine articolo.

Come riportato sul forum XDA Developer è possibile avere:

  • Wallpaper personalizzato per ogni contatto:
    Personalizza le tue chat utilizzando sfondi diversi per ognuno dei tuoi contatti
  • Bloccare i contatti:
    Proteggi le chat selezionate con un pattern;
  • Nascondere l’anteprima dei messaggi:
    Nascondi l’anteprima dei messaggi dalla Home di WhatsApp (anche solo per contatti selezionati);
  • Salvare i preferiti:
    Contrassegna i messaggi più importanti così da non dover scorrere tutta la cronologia della chat;
  • Impostare i promemoria:
    Ricordati di rispondere ad un contatto;
  • Evidenziare i contatti:
    Evidenzia contatti selezionati nella home delle chat;
  • Effettua chiamate via telefono:
    Utilizza la scorciatoia per avviare le chiamate con il normale telefono invece che attraverso WhatsApp.

Se avete installato correttamente l’Android Xposed Framework, WhatsAppX e avete sqlite3 già sul dispositivo, troverete che l’Applicazione in se non avrà nulla di diverso, fin quando non deciderete di fare un tap lungo su una singola chat per far spuntare un menù a tendina con tutte le nuove funzioni promesse.

pubblicita

Guida per installare Android Xposed Framework: Link Utile
Download all’APK per WhatsAppX nella sua versione più recente: Link Utile
Pagina di XDA Developer dove l’autore presenta il nuovo progetto: Link Utile

 

Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube