Tre Italia: ecco il nuovo servizio Always ON per non rimanere più senza ricarica

Una nuova funzionalità per tutti i clienti Tre Italia: si tratta della ricarica automatica Always ON, che permette di non rimanere mai senza credito. Ecco come funziona, come attivarla e tutti i vantaggi connessi.

Arriva una nuova possibilità per tutti i clienti Tre Italia. Da questo momento, infatti, è attivabile il validissimo servizio di ricarica automatica Always ON. Vediamo di cosa si tratta.

Tre Italia: cosa ci riserva?

Always ON è il servizio che permette di ricaricare la propria SIM con 5 o 10 euro, nel momento in cui il proprio credito scende sotto i 5 euro. 

In poche parole, il servizio procede automaticamente a fare una ricarica, dell’importo prescelto in precedenza, nel momento in cui il cliente Tre che lo ha attivato, incomincia a terminare il credito disponibile. In questo modo, quindi, non si avranno più problemi e non si resterà mai senza credito. Inoltre, tutto ciò permette di avere sempre il credito sufficiente per il rinnovo delle varie promozioni attivate.

Ricarica Always ON: come attivarla?

Vediamo, quindi, come attivare la ricarica Always ON. Iniziamo con il dire che la prima cosa da fare è scaricare l’app gratuita 3 Italia, che è disponibile per tutti i device, sia Android che iOS.

Tre Italia: ecco il nuovo servizio Always ON per non rimanere più senza ricarica Tre TechNinja

Fatto questo, poi, si procede all’attivazione della Always ON accedendo all’area clienti. In alternativa, si può anche chiamare il numero gratuito 4030 o recarsi presso uno dei tanti 3Store.

Specifichiamo, quindi, come funziona il tutto: il servizio di cui parliamo, ossia quello di ricarica Automatica Always ON, prevede che ci sia l’erogazione automatica di una ricarica, il cui costo può essere addebitato su carta di credito o conto corrente. Nello specifico, al momento dell’attivazione si può scegliere se procedere con una ricarica automatica da 5 euro (scelta pre-impostata) o da 10 euro. Nel momento in cui il proprio credito scende al di sotto della soglia dei 5 euro, parte la ricarica automatica.