Nel caso in cui siate dei trekker, fan sfegatati di Star Trek, o semplicemente vi è capitato di vederne qualche puntata, sapete perfettamente che le spillette che sembrano una piccola saetta, sono dei comunicatori. In pratica non è una decorazione, è in grado di mettere in comunicazione i personaggi tra di loro, o con l’astronave, aprendo le trasmissioni semplicemente premendolo. Quest’idea fu’ da molti vista come l’antenato dei cellulari e al tempo, decisamente rivoluzionaria.

Molti sono stati i rumors ma alla fine è giunto l’annuncio quasi ufficiale. Google alla fine ha davvero tentato ed è riuscita a creare un dispositivo simile ad un comunicatore della famosa saga. Amit Singhal, responsabile delle iniziative di ricerca di Google, ha fatto circolare una foto mentre ne indossa uno. Il funzionamento è del tutto simile a quello della serie, infatti l’utente deve solo premerlo e parlare. L’idea che sta’ alla base è poter mettere in comunicazione utenti e Google senza doversi servire del telefono. Il signor Singhal ha spiegato “Ho sempre voluto quella spilla. Chiedetegli qualsiasi cosa e funziona. Ecco perché abbiamo pensato di partire col prototipo e vedere come andava”.

Per il momento il comunicatore è rimasto per il momento, soltanto un prototipo, nonostante l’idea sia decisamente interessante. Purtroppo pare che i test non abbiano soddisfatto i vertici. Certo le alternative possono essere diverse, come quelle collegate al bluetooth, decisamente meno accattivanti rispetto all’idea del comunicatore simile a Star Trek.

Da Geek.com

Se questo articolo ti è piaciuto, per mantenerti aggiornato seguici su Facebook, Twitter, Google+ o Telegram.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©