HP e DELL sconsigliano Windows 10

pubblicita

Molte sono le notizie che si sussuegono sul nuovo OS di casa Microsoft Windows 10. Nonostante  risulti un sistema operativo stabile e ottimizzato grazie ai lunghi e duri test di  Microsoft, sono molti che sostengono che così non sia. Forse tra i più famosi troviamo le case Dell e HP, che tramite il prorpio sito o newsletter, sconsigliano vivamente di non aggiornare a questa versione del sistema operativo.

Ecco cosa ci dice HP:

Abbiamo ricevuto molte chiamate riguardanti problemi noti in Windows 10 legati al touchpad dei portatili, invitiamo gli utenti a ripristinare il proprio PC a Windows 8.1 in quanto il nuovo OS presenta ancora molti difetti.

Mentre DELL ci dice:

Sconsigliamo l’aggiornamento a Windows 10, optate per il ripristino del sistema se volete risolvere i vostri problemi tecnici, tornando a Windows 8.1, quando il nuovo OS sarà più stabile allora potrete aggiornare.

 

Come possiamo ben intendere, questo avviso deriva dalle decine di lamentele che i supporti tecnici, ricevono quotidiamente da utenti che hanno aggiornato il PC al nuovo sistema e che riscontrano problemi di varia natura.  Windows 10 ha solo 3 mesi di vita e potrebbe risultare ancora un po’ acerbo, anche se ha già conquistato molti utenti, spingendo però aziende come HP e DELL a correre ai ripari. In molti hanno risposto al richiamo del programma di prova gratuita per un anno, messo a disposizione per coloro che effetttuano l’upgrade da window 8.1. La vera incognita è la reazione che avrà Microsoft, probabilmente potrebbe creare aggiornamenti ad hoc per queste case, mettendo a tacere ogni polemica che ha sempre seguito ogni uscita di nuovi OS.

Se questo articolo ti è piaciuto, per mantenerti aggiornato seguici su Facebook, Twitter, Google+ o Telegram.