Il prossimo iPhone potrebbe avere la certificazione IP68 

Secondo The Korea Herald, il prossimo iPhone potrebbe essere caratterizzato dalla certificazione IP68 di resistenza all’acqua, a differenza della certificazione IP67 presente oggi su iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Questa certificazione è già presente sul Samsung Galaxy S7 e sarà presente, con ogni probabilità, anche sul Galaxy S8.

Il prossimo iPhone potrebbe avere la certificazione IP68  IP68 TechNinja

Il prossimo iPhone Apple potrebbe avere la certificazione IP68

Nella certificazione IP68, il numero 6 indica che il prossimo device di casa Apple potrà resistere in modo efficace e completo alla polvere; il numero 8, invece, indica che il dispositivo sarà in grado di resistere anche se immerso completamente in acqua dolce, fino a 1,5 metri di acqua per 30 minuti.

Per confronto, i dispositivi IP67, come l’iPhone 7, offrono la medesima protezione contro la polvere, ma hanno una protezione minore contro i danni provenienti dall’acqua; tuttavia, la soluzione migliore, è sempre quella di fare attenzione e di non mettere a contatto il proprio device con l’acqua. Apple, pur descrivendo il suo device come resistente all’acqua, avvisa che questa condizione tende a diminuire a seguito della normale usura;  pur avendo un grado di protezione IP67, quindi, il danno liquido non è ancora coperto dalla garanzia Apple.