CES 2017: Sony presenta Odissey, portatile da gaming

Samsung decide di ritornare nel settore gaming e lo fa alla grande, con un nuovissimo prodotto. Stiamo parlando, nello specifico, del portatile Odissey, presentato in occasione del CES 2017. Vediamone le caratteristiche principali da vicino.

Samsung ha presentato i nuovi Notebook Odissey da 15,6 e 17,3 pollici. A chi pensa subito a cifre astronomiche, diciamo che, al fine di evitare un innalzamento dei prezzi, Samsung ha deciso di utilizzare dei materiali abbastanza tradizionali e, di conseguenza, anche l’aspetto stilistico non è proprio innovativo. Tuttavia, quello che è certo è che il prezzo è rimasto abbordabile e, pertanto, anche i gamers occasionali potranno acquistare il dispositivo.

CES 2017: Sony presenta Odissey, portatile da gaming Samsung Notebook Odissey 1 630x420 TechNinja

La scocca dei due notebook è in plastica e, pertanto, è abbastanza flessibile. Come detto, Samsung ha deciso di curare poco i materiali e il design per contenere i prezzi. La tastiera è retroilluminata: per il modello più piccoli sono stati previsti LED rossi, mentre per il più grande LED RGB, che permettono di scegliere il colore di ciascun tasto. Entrambi i modelli hanno schermo con risoluzione full HD, ampi angoli di visione e trattamento antiriflesso per favorire l’esperienza di gioco.

Dal punto di vista hardware cosa ci dobbiamo aspettare? L’Odissey da 15,6 pollici ha le seguenti caratteristiche: processori Intel Core di settima generazione, fino a 32 GB di RAM DDR4, SSD PCIe fino a 256 GB, hard disk fino a 1 Tera, scheda video Nvidia GeForce GTX 1060 dotata di 2 o 4 GB di memoria GDDR5, una porta USB 3.0, due porte USB 2.0, uscita HDMI. Il prezzo parte da 1.199 dollari.

Con la versione più grande, invece, si ha: processore Intel Core Kaby Lake, RAM DDR4 fino a 64 GB, SSD PCIe fino a 512 GB, hard disk fino a 1 Tera, porta USB Type-C, quattro porte USB 3.0, uscita HDMI. Non è ancora chiaro quale sarà la GPU, ma è certo che il sistema di raffreddamento HexaFlow Vent verrà inserito nella parte inferiore, così da poter essere rimosso nel caso in cui si decida di aggiornare RAM e storage.

Le due versioni non verranno commercializzate insieme. La vendita del modello più piccolo partirà a febbraio, mentre per quel che concerne il top di gamma non sappiamo ancora nulla di preciso.