iPhone 7 è il più regalato a Natale, mentre il fascino di Apple Watch “svanisce”

Secondo i dati rilasciati dalla società di analisi Mixpanel, nei primi giorni dopo Natale, il numero di iPhone 7 attivati è aumentato del 12,7% a fronte dell’8,5% di device Google Pixel attivati nello stesso periodo. Confrontando iOS ed Android, in termini generali (ossia comprensivi di tablet, iPod e smartphone), vediamo che la casa di cupertino vince ancora nei confronti della concorrenza Android.

Il numero di dispositivi mobili unici Apple (compreso Apple Watch) è aumentato del 12,8% durante i primi tre giorni dopo natale, in calo rispetto al 15,8% registrato lo scorso anno. Nel frattempo il numero di device Android unici è aumentato solo del 2,6%, in calo rispetto al 10,6% del 2015.

I dati ottenuti oggi confermano una precedente analisi effettuata da Flurry Analytics che ha trovato una maggiore attivazione di dispositivi “con la mela” per tutta la settimana che precede il giorno di Natale e l’inizio dell’Hanukkah (festività ebraica), con il 44% delle attivazioni a livello globale.

iPhone 7 è il più regalato a Natale, mentre il fascino di Apple Watch svanisce flurry TechNinja

Tuttavia, nè Apple nè tantomeno Samsung hanno capitalizzato molto dalle proprie vendite, secondo un recente rapporto del WSJ. Nell’articolo veniva citato il dato secondo cui, si Apple avrebbe raggiunto il 44% delle attivazioni globali, ma l’anno precedente il risultato era stato del 49,1%, perdendo quindi un buon 5% del totale.

iPhone 7 è il più regalato a Natale, mentre il fascino di Apple Watch svanisce mixpanel TechNinja

Nel rapporto, Mixpanel ha analizzato i numeri associati all’Apple Watch ed ha scoperto che esso sta risentendo, in qualche modo, del calo delle vendite che si sta verificando nel mondo degli smartwatch.