L’assistente vocale migliore in caso di emergenze? Siri!

In caso di emergenza, Siri è l'assistente vocale più utile tra tutti.

Si parla spesso di assistenti vocali ultimamente e si parla, soprattutto, della loro utilità. Ecco, quindi, che si è cercato di capire quale fosse quello migliore in caso di emergenze. La risposta data è semplice: Siri è il miglior assistente vocale in questi casi, dato che ha delle ottime funzionalità che possono aiutare non poco.

Lassistente vocale migliore in caso di emergenze? Siri! siri italiano iphone TechNinja

Sebbene chi ha condotto lo studio ha sottolineato che l’assistente vocale della casa di Cupertino debba ancora essere migliorato, Siri rimane comunque un ottimo strumento nel caso in cui ci si ritrovi a dover gestire delle emergenze.

La ricerca che ha portato a questo risultato è stata condotta negli Stati Uniti, dove si è andata ad analizzare quella che è l’affidabilità dei vari assistenti vocali. Sono stati presi in considerazione, oltre a Siri, anche Cortana di Microsoft, Google Now e S Voice di Samsung. Siri ha, quindi, battuto tutti sia a livello di comprensione del problema che a livello di effettivo aiuto dato a chi ne aveva bisogno.

Uno studio valido e utile, messo a punto da un team di ricercatori dell’Università di Stanford e dell’Università della California finalizzato a rilevare l’affidabilità dei principali assistenti vocali. Sono state verificate diverse frasi standardizzate per segnalare diversi problemi di salute, sia fisica che mentale. Testando il tutto, Siri è rivelata più utile nella gestione delle suddette emergenze. Il tutto è da migliorare, ovviamente, ma per il momento è un buon inizio.