Facebook elimina la condivisione dell’esatta localizzazione per gli amici nelle vicinanze

La funzione che consentiva l'esatta localizzazione degli amici nelle vicinanze verrà rimossa da Facebook; inoltre, verrà aggiunta la funzione Waves che consentirà agli utenti di inviare un saluto veloci agli amici nei paraggi.

Amici nelle vicinanze si trasforma, ma continuerà comunque ad aiutare le persone ad incontrarsi di persona, anche se con alcune modifiche. Facebook ha rimosso la funzione che consentiva la condivisione dell’esatta localizzazione degli amici nelle vicinanze; da adesso in poi, è solo possibile aderire alla radiodiffusione della distanza approssimativa dagli amici.

In precedenza, era possibile scegliere se condividere, temporaneamente o definitivamente, l’individuazione del punto esatto su di una mappa con amici specifici o, al contrario, era possibile richiedere tutto questo agli amici. Questa funzionalità è stata molto utile per incontrarsi con qualcuno in movimento o per sapere quando qualcuno stava arrivando.

Facebook elimina la condivisione dellesatta localizzazione per gli amici nelle vicinanze nearby friends press 3 TechNinja

Ma ora le cose sono cambiate e Facebook ha confermato che la funzione per permettere alla gente di vedere la propria posizione precisa sulla mappa non è più attiva. La sezione relativa agli amici nelle vicinanze ora consente solo di avere un elenco di prossimità.

Questa novità sembra aver aperto la strada ad una versione desktop di amici nelle vicinanze, presente nella barra laterale di chat, a destra. Essa mostra una lista di amici a pochi chilometri, con la zona ed il nome; da qui è possibile inviare loro un messaggio per organizzare un incontro. Facebook ha confermato che questa nuova funzionalità è in fase di test.

Facebook elimina la condivisione dellesatta localizzazione per gli amici nelle vicinanze facebook nearby friends blurred inset TechNinja

Infine, Facebook ha costruito un successore della classica funzione Poke, chiamata Wave; gli utenti avranno la possibilità di inviare un saluto agli amici nelle vicinanze, un modo leggero per raggiungere persone senza scrivere un messaggio a tutti gli effetti.

Un portavoce di Facebook conferma:

Stiamo testando una nuova funzione, all’interno di amici nelle vicinanze, che permette alle persone di inviare un emoji a forma di mano che ondeggia per dire ciao e che li aiuta ad incontrarsi. Ha lo scopo di offrire alle persone più modi per esprimere se stessi e aiutare gli amici ad interagire tra loro in nuovi modi divertenti e leggeri.