Vendite iPhone 6: in un anno circa 60 milioni di pezzi negli USA

Vendite iPhone 6: in un solo anno circa 60 milioni di pezzi negli USA. Una recente analisi svolta dalla società statunitense Consumer Intelligence Research Partners dimostrerebbe che solo negli USA il numero di iPhone in uso abbia varcato la soglia dei 100 milioni. La ricerca risale ad un paio di mesi fa ed è stata compiuta analizzando un campionario di 500 utenti che, nei tre mesi precedenti allo studio, abbiano acquistato almeno un device Apple.

Sviluppando i risultati ottenuti, l’agenzia di ricerca ha evidenziato che il numero di iPhone è aumentato dell’8% in tre mesi, arrivando alla straordinaria cifra di 100 milioni di device in uso. Uno dei dati più importanti e sicuramente il più confortante per Apple è che più della metà degli iPhone in uso (58 milioni) sono iPhone 6 e iPhone 6 Plus mentre 4 milioni sono occupati da iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Il commento ai soddisfacenti risultati della ricerca è stato espresso proprio da Mike Levin, dirigente di Consumer Intelligence Research Partners. Secondo il co-fondatore dell’agenzia, i risultati ottenuti evidenziano, innanzitutto, il duraturo successo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, nonostante sia passato un anno dalla loro uscita sul mercato mondiale.

Inoltre, a distanza di un anno dal lancio ufficiale (da settembre 2014 a settembre 2015), le stime dicono che, esclusivamente negli Stati Uniti, i pezzi venduti sono stati circa 60 milioni. Levin, continuando nel suo commento, mette a confronto iPhone 6 ed iPhone 5S, facendo notare che quest’ultimo, a distanza di un anno dalla sua uscita, aveva venduto “solo” 28 milioni di pezzi. Altre stime, infine, dicono che stabilendo una settimana come lasso di tempo, le vendite di iPhone 6 e iPhone 6S potrebbero raggiungere 4 milioni di unità.

Come ogni analisi che si rispetti, oltre ai pro, ci sono, purtroppo, anche i contro: anche se Apple ha superato qualsiasi record in termini di vendite, Josh Lowitz, altro membro della dirigenza, fa notare che la diffusione dei device è rallentata rispetto agli anni precedenti. Dopo l’uscita di iPhone 5S e iPhone 5C, infatti, la diffusione aveva raggiunto anche il 17%.

Seguiteci su Facebook e iscrivetevi al nostro canale Telegram, per restare sempre aggiornati!

VIA