pubblicita
pubblicita

Ember, la tazza con display che tiene calde le bevande

pubblicita

In arriva dagli USA, l’ultimo USB gadget che potrebbe portar la moda del caffè americano. Si chiama Ember ed è una tazza tecnologica, in grado di tenere il caffè o altre bevande calde. Visto che l’inverno incombe, potrebbe essere un’ottima compagnia una bella tazza di caffè americano, the o cioccolata. In ufficio potrebbe essere un oggetto comodo, basta infatti un po’ d’acqua e delle bevande solubili, per avere del ristoro. Certo le qualità organolettiche non saranno le medesime del bar, ma certamente potrebbe esser d’aiuto anche per il nosto portafogli, facendoci risparmiare sulle spese del bar. Alla fine, quello che cerchiamo è certamente riscaldare lo stomaco, mentre siamo al lavoro sul computer.

 

Se parliamo di bevande calde, il vero problema è il fatto che, scorrendo il tempo, si raffreddano perdendo il suo scopo principe cioè riscaldarci. Non a caso l’idea di Ember nasce da una startup americana, dove il caffè è consumato a litri, come possiamo constatare in un qualunque film. L’impresa ha creato una tazza che è in grado di mantenere il caffè sempre caldo, dal design accattivante, elegante e bello, consente il trasportoperchè è anche dotato di un pratico meccanismo di chiusura a pressione, che impedisce perdite.

 

pubblicita

Anche durante il traporto le bevandew saranno tenutte al caldo, perchè Ember è dotato di  batteria interna che può offrire un’autonomia dicirca 2 ore. La temperatura  offerta, non è ustionante, permette il consumo alla corretta temperatura. Per ricaricare la tazza, ci dobbiamo servire di un  sottobicchiere ad induzione, che si può collegare ad un PC mediante USB oppure alla corrente di rete con un adattattore che non ci mancherà di certo. Ultima chicca offerta da Ember è senza dubbio il fatto che sulla superficie della tazza, abbiamo un piccolo schermo che ci dice la temperatura del liquido. Possiamo variarla a seconda dei nostri gusti, servendoci dell’aaposita app per smartphone oppure semplicemente ruotando la ghiera sul case .

 

Infine il capitolo prezzo: Ember si finanzia attraverso Indiegogo, da aprile 2016, sarà consegnata a fronte di una spesa di 129 dollari più spedizione.