Senza dubbio oggi tra i grandi produttori mondiali di smartphone, purtroppo sono rimasti in pochi quelli che devono ancora presentare un telefono dotato di una scocca completamente metallica. Per colmare questa lacuna, anche LG ha da poco annunciato la messa in commercio della linea LG Class. Il primo smartphone full metal jacket che ha visto la luce nell’azienda coreana è disponibile da oggi è l’LG Zero.

LG Zero possiede uno schermo da 5 pollic IPS una risoluzione di 1280×720 pixel cioè 293 ppi. Lo schermo è protetto dal Gorilla Glass 3 2.5D. Parlando del comparto hardware, possiamo dire che è simile a quella di altri smartphone concorrenti appartenenti alla stessa categoria. Il processore quad core Snapdragon 410 a 1,2 GHz, possiede 1,5 GB di RAM, 16 GB di memoria flash di cui 10,8 GB liberi, espandibile fino a 32 GB con slot microSD. La fotocamera principale ha un sensore da13 megapixel, con apertura f/2.2, autofocus e flash LED. Quella frontale invece è da 8 megapixel con apertura f/2.0 ed è in grado di supportare il riconoscimento dei gesti per i selfie.

La connettività è massima, supportata dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS ed la nuova tecnologia 4G(LTE). Ritroviamo i tasti di accensione e del volume sul retro, come su altri modelli di smartphone LG. La batteria non sarà rimovibile ed ha una capacità di 2.050 mAh. Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop, con le ovvie aggiunte e personalizzazioni del produttore: LG UX 4.0 con KnockOn, Knock Code, QuickMemo+, Screen zooming, Icon customizer, QSlide 2.5, EasyHome, Clip Tray e Event Pocket.

Il prezzo è contenuto, pari a 299 Euro a compensare le specifiche tecniche non proprio decisamente contenute. Abbiamo uno smartphone aggiornato ad Android Lollipop che per questo costo ha certamente rivali molto competitivi, sia dal punto di vista del design interessante che dalle caratteristiche tecniche.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA ©