pubblicita
pubblicita

Nuova falla su flash: la soluzione è drastica!

pubblicita

Nel 2007 Steve Jobs introdusse il primo iPhone. Grande fu lo scalpore quando tutti realizzarono che Flash non sarebbe stato incluso in quel device a detta di molti rivoluzionario. In una intervista fatta al guru della mela molti anni fa, Steve si dichiarò apertamente contro flash, dichiarandolo un software “bugged” e pericoloso per la stabilità e sicurezza dei sistemi operativi. Ebbene, se oggi fosse ancora qui con noi, il mai troppo compianto Steve camminerebbe per il quartier generale di Cupertino con un sorrisetto sulle labbra. In una nota diramata recentemente infatti, un nuovo bug affliggerebbe Flash. Questo Bug riesce a compromettere la stabilità dei sistemi operativi sui quali è installato, e permetterebbe a malintenzionati di carpire informazioni preziose come contatti ed altri dati sensibili.

Nuova falla su flash: la soluzione è drastica! flash player bug 300x169 TechNinja

Ma qual’e’ la soluzione?  a detta di Adobe, l’unica soluzione attualmente possibile è quella di disinstallare totalmente il proprio software dai computer degli utenti. Una soluzione drastica, ma che purtroppo fa emergere tutte le criticità di questo software.

 

pubblicita

Aggiornamento: Pare che Adobe sia riuscita a mettere una pezza in tempi record alla falla. Il Fix è pagina web, e per chi avesse ancora flash installato, ne consigliamo caldamente l’installazione