Microsoft ha presentato da poco tempo il nuovo Sistema Operativo, Windows 10. Stando alle parole di Satya Nadella, CEO dell’Azienda di Redmond, questo OS resterà per moltissimi anni nei PC degli utenti, un po’ come OS X di Apple. Windows 10 però, a differenza dei suoi predecessori, ha in se una forza che, ad oggi, nessuno riesce a eguagliare: E’ Multipiattaforma!

In pratica Windows 10 è installato su PC Desktop, Tablet e Smartphone senza nessuna differenza: infatti nel ultimo Briefing (ne abbiamo parlato qui), i tecnici Microsoft hanno stupito la platea per la versatilità di Windows 10.

Vediamo assieme qualche piccolo trucchetto o novità che ci serviranno per utilizzarlo al meglio!

Ritorna il Menù Start!

Windows 10: le dieci cose da sapere sul nuovo sistema operativo di Microsoft. start menu

Con Windows 8 moltissimi si sono lamentati: difatti  il Sistema Operativo non era utilizzabile sui PC Desktop in quanto la sua interfaccia era troppo “touch”, come se il sistema operativo fosse stato creato solo per tablet e smartphone. Nadella ha costretto i suoi ingegneri a reinserire il tanto amato Menù Start, presente dal grandissimo Windows XP. Grazie a Windows 10 viene reintrodotto il Menù Start e diventa più completo ed efficiente.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©