Snapdragon 830: in autunno la presentazione!

Il nuovo Snapdragon 830 porterà con sé non poche novità. Vediamo quali!

Tutti i migliori device top gamma del 2017 avranno un denominatore comune. Quale? Il potente chipset Qualcomm Snapdragon 830, di cui tanto si parla da mesi.

Vediamo, quindi, quali sono le novità in merito, dato che è stata definita la possibile data di presentazione.

Snapdragon 830: in autunno la presentazione! lazy placeholder TechNinja

Qualcomm Snapdragon 830: quando verrà presentato?

A dare la notizia circa la presentazione del device è stato Steven Mollenkopf, CEO della Qualcomm, nota società statunitense. Stando a quanto ha dichiarato ai media, il processore, che dovrebbe essere il più potente sin ora progettato, sarà presentato in autunno, così da essere disponibile per tutti i device che faranno il loro ingresso sul mercato nel 2017. Nei primi mesi del nuovo anno, il chipset diverrà reperibile e, pertanto, siamo sicuri che quasi tutti i device top gamma lo utilizzeranno. Con estrema probabilità, il processore dovrebbe essere reso disponibile tra gennaio e febbraio e, quindi, in tempo per garantirne la presenza su diversi device in prossima uscita.

Snapdragon 830, del resto, dovrebbe essere molto rivoluzionario e ancora più potente della precedente generazione di processori, andando, quindi, a garantire delle prestazioni migliori.

Le caratteristiche confermate

Ma Steven Mollenkopf non si è limitato a parlare solo della data di uscita, ma ha dato delle conferme anche per quel che concerne la parte tecnica. Nello specifico, ha confermato l’uso del processo produttivo FinFET a 10 nanometri nonché l’architettura Kyro 200. Ha altresì confermato la presenza della GPU Adreno 540, anch’essa di ultimissima generazione, nonché del modem LTE X16, che dovrebbe assicurare ben 980Mbps di velocità di download. Snapdragon 830 sarà in grado di supportare sia le memorie RAM LPDDR4X e di ridurre consumi e quantità di calore prodotto.

Insomma, da quanto detto si capisce che il processore in questione è l’erede delle precedenti, e già performanti, generazioni di Snapdragon 820 Snapdragon 821 e che promette faville. Vedremo cosa accadrà, quali device decideranno di montare questo chipset e, soprattutto, quale sarà la sua resa!