iPhone 7: data di uscita e caratteristiche

A poco meno di un paio di mesi dalla possibile commercializzazione del nuovo iPhone 7, facciamo il punto della situazione sulle caratteristiche hardware e software di cui sarà dotato il nuovo melafonino.

A poco meno di un paio di mesi dalla presunta uscita del nuovo iPhone 7, cerchiamo in questo articolo di fare un piccolo riassunto di tutti i rumors, onde cercare di avere un quadro completo circa la data di uscita probabile e le caratteristiche del prossimo melafonino che sarà presentato da Apple in autunno. Siete pronti? iniziamo!

 

iPhone 7: La data di uscita (90%)

In questo articolo abbiamo parlato della presunta data di uscita che, ricordiamolo, in base a quanto rivelato da @evleaks, dovrebbe essere il 16 di Settembre. Incerto inoltre anche il nome: Le poche variazioni in termini di design esterno, secondo gli ultimi rumors, farebbero propendere per il nome “iPhone 6SE” piuttosto che per iPhone 7. Il cambio di numerazione solitamente infatti coincide per l’azienda di Cupertino con uno stravolgimento estetico completo, o comunque senza un netto distacco con la passata generazione. Sotto questo punto di vista, Apple potrebbe quindi riservarsi il nome iPhone 7 per il suo top di gamma del 2018, che dovrebbe vedere uno schermo Oled e nuovi materiali (si vocifera vetro anteriormente e posteriormente, riprendendo materiali cari al fu Steve Jobs, con il suo iPhone 4).

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

iPhone 7: Schermo 4k (probabilità 5%)

Anche qui sono ben poche le certezze. Tuttavia non ci è giunto alcun rumor circa una variazione della risoluzione del nuovo melafonino. Apple da sempre ha utilizzato uno schermo a risoluzione “retina” (nomenclatura coniata dalla stessa azienda per indicare uno schermo in cui i pixel non fossero visibili all’occhio umano da una distanza media), con una risoluzione di 326 ppi, risoluzione che è arrivata a 401 ppi per il modello Plus. Inoltre il display dovrebbe rimanere ancora un LCD IPS (in attesa dell’introduzione della tecnologia Oled, già portata avanti da LG) ma con maggiore saturazione dei colori e contrasti.

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

iPhone 7: Nuovo Design (2%)

Su questo punto i rumors ci hanno ormai sommerso di immagini. L’iPhone 7 (o iPhone 6SE) dovrebbe mantenere invariato il design rispetto alle passate generazione (stiamo parlando di iPhone 6 ed iPhone 6S), con al più la rimozione delle bande per il passaggio del segnale, che dal retro si sposteranno nelle parti estreme.

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

iPhone 7: Eliminazione jack delle cuffie (90%)

anche qui i rumors si sono inizialmente smentiti, per poi concordare sul fatto che il prossimo melafonino non avrà un jack delle cuffie. Una rivoluzione epocale (il jack delle cuffie ha ormai la vetusta età di 20 anni), che Apple più volte ha dimostrato di spingere per le tecnologie che la stessa azienda ha nel tempo ritenuto obsolete (si veda come esempio l’eliminazione del lettore dvd dai suoi Mac, o la distribuzione unicamente tramite Web di OS X da Mac App Store). Le nuove cuffie in dotazione al prossimo iPhone quindi, saranno cuffie che sfrutteranno l’ingresso lightning di ricarica, o saranno cuffie bluetooth (propendiamo per la prima soluzione, magari con adattatori appositi per le vecchie cuffie). Inoltre le EarPod dovrebbero lasciare posto al nuovo nome AirPod, per indicare cuffie particolarmente leggere.

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

iPhone 7: Nuovo processore (100%)

Ormai dato per scontata l’introduzione sul prossimo melafonino di una nuova CPU A10 (che potrebbe acquisire gran parte delle caratteristiche delle attuali CPU in dotazione ad iPad Pro, magari con un downclock). Dovrebbe essere sempre una CPU dual core, e sarà prodotta unicamente da TSMC (questo dopo il famoso chipgate che ha investito iPhone 6S)

 

iPhone 7: Nuova fotocamera (90%)

Anche qui i rumors sono concordi: il nuovo iPhone avrà in dotazione una nuova fotocamera. Se sono incerti i megapixel, è certo che avrà un nuovo sensore (forse con una nuova apertura f2.0). Anche la tipologia varierà; il modello normale avrà una fotocamera singola, mentre dovremmo assistere all’introduzione di una doppia fotocamera per il modello Plus (come già fatto da huawei col suo P9).

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

iPhone 7: nuovo pulsante force touch (50%)

Uno dei particolari che accomuna tutti i teak trapelati in rete finora, è l’assenza di foto che mostrino la parte anteriore del nuovo iPhone. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che, come anche annunciato da Tim Cook col suo “amerete il nuovo iPhone 7”, il futuro melafonino avrà un pulsante home force touch. Questo permetterebbe introduzione di nuove gesture, che potrebbero arrivare unicamente per il nuovo device, grazie anche al nuovo iOS 10, che tra l’altro ha rivoluzionato il modo di sbloccare i melafonini attuali.

iPhone 7: data di uscita e caratteristiche lazy placeholder TechNinja

 

Insomma, si preannuncia una estate davvero calda per gli appassionati della mela. E voi? cosa vorreste che fosse introdotto nell’ormai vicinissimo iPhone 7?