pubblicita
pubblicita

Scansione dell’iride: in futuro arriverà su più telefoni

Nuove indiscrezioni dicono che lo scanner dell'iride arriverà presto su molti altri telefoni in futuro, tra cui iPhone di Apple.

pubblicita
Grazie ad una straordinaria quantità di voci di corridoio e indiscrezioni, si sa che Samsung Galaxy Note 7 (che verrà svelato il 2 agosto) avrà il modulo scanner dell’iride. Pur non essendo una novità assoluta, è certamente il primo dispositivo Android di alto profilo ad avere tale tecnologia installata e tutti gli occhi sono rivolti a Samsung, in attesa di vedere come funzionerà tale l’implementazione.

Il fatto che funzioni bene o meno, tuttavia, non cambia il fatto che la strada ormai è stata spianata anche per altri dispositivi che usciranno con scanner dell’iride e, auspicabilmente, ne miglioreranno la tecnologia. Secondo quanto riportato da presunti esperti del settore, alcune delle meno note società con sede in Cina, come Xiaomi, LeEco e 360 Qiku stanno già sviluppando le loro versioni di scanner dell’iride. 

Secondo le stesse fonti, Apple ha lavorato sulla nuova tecnologia biometrica e, tuttavia, non vedremo uno scanner dell’iride su un iPhone prima del 2018.

Scansione delliride: in futuro arriverà su più telefoni Rumors say iris scanners coming to more phones in the future including Apples iPhones TechNinjaScansione dell’iride: in futuro arriverà su più telefoni

Il flusso di indiscrezioni è accompagnato da rapporti che dicono che i produttori di parti Qualcomm, Opto-Electronics, O-film Tech, e Beijing IrisKing stanno aumentando tutta la produzione delle loro soluzioni scanner biometriche.

Gli scanner di impronte digitali sono diventati accurati, veloci e sufficientemente economici da poter essere installati su dispositivi di livello inferiore. Tuttavia, non sono ancora sicuri al 100%; gli hacker hanno dimostrato che guadagnare l’accesso al telefono è possibile.

pubblicita

In un’epoca in cui siamo abituati a riempire i nostri smartphone con tutte le informazioni sensibili, i produttori devono offrire ancora un migliore tipo di protezione.