Ecco quando i vostri smartphone potrebbero ricevere Android 7.0 Nougat

Ecco a voi alcune speculazioni sulle date di rilascio di Android 7.0 Nougat.

pubblicita

Sul termine del mese scorso, Google ha svelato il nome del prossimo aggiornamento di Android versione 7.0: ossia Nougat (Torrone).  Subito dopo la presentazione è partito il cosiddetto “toto-aggiornamento”, ossia le speculazioni rispetto a quali potevano essere le date di rilascio dell’update. Per questo cerchiamo di fare chiarezza sulle tabelle di marcia dei principali produttori di smartphone mondiali.

Aggiornamenti Android: i precedenti

Appare chiaro che, ad oggi, nessun produttore ha ufficializzato il rilascio dell’update e quindi quando scritto in questo articolo e frutto di speculazioni basate sulle precedenti release di Android. Come è facilmente intuibile, i primi a beneficiare delle caratteristiche dell’aggiornamento saranno sicuramente i terminali della linea Nexus che sono curati direttamente da Google. Anche se probabilmente non tutti gli smartphone di questa gamma riceveranno Android Nougat 7.0.

Nella galleria sottostante sono riassunti i dati storici di rilascio (solo major update) degli aggiornamenti delle varie case produttrici. Estrapolando i risultati possiamo notare come la “più veloce”, ad aggiornare i propri top di gamma, sia stata Motorola. La maglia nera invece va a Sony, che si dimostra il produttore meno affidabile in termini di tempestività. Le restanti SamsungLG ed HTC hanno invece espletato la procedura di update (per i terminali di fascia alta) entro due mesi dall’annuncio di Google.

Previsioni su Android 7.0 Nougat

Partiamo col dire che la promessa della società con sede a Mountain View ha promesso di rendere ufficiale Android 7.0 Nougat entro il 3° trimestre del 2016, ciò significa entro la fine di settembre. Basandoci sui dati precedenti, si può “predire” che Motorola sarà la prima a rilasciare l’update seguita da HTC con Samsung ed LG subito dietro. Il perdente dunque sarebbe Sony, che ha abituato i propri utenti ad attendere qualche tempo prima di aggiornare i propri device (anche se questa potrebbe essere una opportunità di riscatto per la casa giapponese).

Come riporta Phone Arena possiamo riassumere tutto questo in una IPOTETICA tabella di marcia:

  • Motorola: rilascio intorno alla fine di novembre / inizio dicembre;
  • HTC: dicembre 2016;
  • Samsung: gennaio 2017;
  • LG: febbraio 2017;
  • Sony: intorno ad aprile 2017.