pubblicita
pubblicita

Come velocizzare il proprio smartphone

pubblicita

Il tuo smartphone da un po’ di tempo è diventato lentissimo? Niente paura! Segui questi piccoli semplici passaggi e tutto ritornerà veloce come prima.

Se siete qui vuol dire che il vostro telefono è lento o che state cercando una soluzione per salvare quello di un vostro amico al fine di renderlo più veloce.
In questo articolo, infatti,voglio spiegarvi come velocizzare il proprio smartphone, anche se in alcuni punti potrebbe esserci bisogno di un aiuto di un tecnico.

Siete pronti?

 

    • Controllate che il software sia aggiornato, perché Android migliora non solo la stabilità ma anche la performance in termini di risposta: vi diciamo questo, dando per scontato che abbiate un telefono non lento in partenza; qualora aveste acquistato il classico smartphone di fascia bassa (quindi a prezzi molto economici), infatti, sarebbe inutile dannarsi, perché le performance sono comunque limitate.

 

    • Provate a disattivare le applicazioni preinstallate dal produttore, che in genere occupano molto spazio e spesso non servono neanche a niente, non a voi, almeno: queste applicazioni possono essere solo disattivate, poiché la disinstallazione prevede un intervento più invasivo che potrebbe danneggiare il telefono; evitate improvvisazioni e lasciate perdere ulteriori complicazioni: disattivando le app senza fare altro, sicuramente renderete il vostro telefono più veloce

 

pubblicita
    • Le applicazioni che non usate, così come quelle che restano attive inbackground, vanno eliminate subito, perché occuperanno memoria inutilmente e daranno soltanto un lavoro in più da fare per il telefono.
      Per lo stesso motivo, evitate che le app partano automaticamente e non occupate tutta la memoria interna del telefono: questo è un punto importante, perché, se la memoria interna è interamente occupata, potrebbe bloccarsi del tutto. 

 

    • E’ consigliabile, qualora il telefono fosse molto lento, eliminare qualsiasi sfondo o immagine animata: in genere, infatti, è meglio puntare sulla semplicità ed evitare file pesanti che stressano ancor di più lo smartphone.

 

Seguite questi consigli ed il vostro cellulare tornerà (quasi) performante come un tempo.