Antivirus: Qual è il migliore in circolazione?

pubblicita

Qual’è il miglior antivirus disponibile sul mercato? Ce ne sono davvero tanti e per l’utente medio è davvero difficile scegliere il migliore, sopratutto perché ogni azienda definisce il proprio software il migliore sul mercato (del tipo: “9 su 10 informatici usano…“), mettendo in evidenza gli aspetti positivi del prodotto ma non quelli negativi. In questa guida li analizzeremo uno ad uno, con assoluta obiettività, per aiutarvi a scegliere il vostro. Prima di iniziare, però, c’è da dire una cosa importante: il vero antivirus è l’UTENTE, perchè se si è attenti, e si evitano siti dannosi, e-mail del tipo pishing (e-mail che invogliano a mettere dati personali (password, nome utente, ecc…) relativi a una cosa, tipo il conto bancario, fingendosi provenienti dalla tua stessa banca) e spam, nessun virus potrà “infettarci”. Detto questo iniziamo.

  • avast!:  avast! antivirus (acronimo di “Anti-Virus – Advanced Set“) è un software antivirus sviluppato dalla AVAST Software di Praga. È stato uno dei primi antivirus in assoluto, ed è il primo ad offrire una architettura sandbox in modo gratuito (per sandbox si intende la creazione di una zona di memoria isolata dal resto del sistema in cui far funzionare i browser ed altre applicazioni ed aprendo .exe dannosi senza il rischio di virus e spyware). La prima versione del software fu distribuita nel1988. Il software è distribuito in tre versioni, una gratuita e le altre 2 a pagamento con funzioni aggiuntive. avast! Free Edition è ,appunto, gratuita, ma solo per 30 giorni. Dopo questo mese, basta registrarla gratuitamente per averla per altri 12 mesi, per poi rifarlo un’altra volta e così via. E’ molto semplice da usare, sopratutto per le funzioni principali, e si presenta con un’interfaccia semplice e immediata. Ecco una schermata dell’ultima versione del programma (10.2.2215):

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 9/10

VELOCITA’: 7/10

FUNZIONI: 8/10

 

  •  AVG: AVG è una gamma di software antivirus, per Windows e Linux. È prodotto dall’azienda AVG Technologies, che è stata acquistata nel settembre 2005 dalla Intel, che ora ne costituisce per un’ampia parte. È disponibile in varie versioni, ma quella più diffusa e che ha contribuito alla diffusione del programma è ovviamente quella “Free“. La versione “Free” dell’antivirus è gratuita ma adoperabile solo per uso domestico. La versione “Professional” prevede la scelta fra molte più lingue e gli aggiornamenti automatici. Questa versione prevede l’avvio dell’antivirus nel DOS, ossia prima che il PC si avvii del tutto, eliminando eventuali virus che causano problemi all’avvio del sistema. E’ possibile effettuare aggiornamenti del controllo di virus automaticamente, ossia con data e orario prefissati. Anche qui la schermata è semplice da capire. Molto intuitiva. Eccola nella sua ultima versione (2015.0.5315):

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 8/10

VELOCITA’: 7/10

FUNZIONI: 7/10

 

  •  Avira: la società creatrice è una tedesca produttrice di antivirus, fondata nel 1986 da Tjark Auerbach con sede vicino al lago di Costanza e oltre400 dipendenti. E’ uno degli antivirus più premiati da chi si occupa del settore di confronto dei diversi antivirus. Infatti è detentore del titolo di“Top Rated Product 2013? secondo AV-Comparatives, ovvero il prodottopiù votato nel 2013. Offre una delle protezioni più complete, ma i suoi aspetti negativi sono che è pesante (può rallentare i dispositivi meno potenti), l’interfaccia grafica è un po complicata da gestire soprattutto all’inizio e la versione gratuita non offre una protezione completa (anche se questo accomuna bene o male tutti gli antivirus). Qui sotto potete osservare la schermata dell’ultima versione (Avira 2015 1.1.34.19732), che (come detto prima), è piuttosto spartana e non ci aiuta molto nel trovare i comandi che stiamo cercando.

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 9/10

VELOCITA’: 7/10

FUNZIONI: 9/10

 

 

  • Comodo Internet Security: Comodo Internet Security è un antivirusdisponibile gratuitamente sia per uso commerciale che non. Nascendo come firewall personale gratuito, Comodo Firewall si presentava con un’interfaccia non immediata per principianti ed una meccanica piuttosto diversa dai classici firewall. Ha una funzione molto particolare: permette di controllare il comportamento dei programmiisolandoli e consentendo la loro esecuzione solo se essi sono attendibili. È uno strumento potente ma anche complesso, (comunque in italiano) con finestre di avviso molto frequenti. Ha una precisione di rilevamento dei virus solo del 93%, percentuale inferiore rispetto alla concorrenza. Ma comunque è un programma molto affidabile, se nelle mani di utenti esperti. Ecco la sua interfaccia dell’ultima versione (8.2.0.4508):

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 7/10

VELOCITA’: 8/10

FUNZIONI: 8/10

  • ESET NOD32 Antivirus: conosciuto soprattutto come NOD32, è un software antivirus dell’azienda slovacca Eset. È in vendita in due versioni, Monoutente e Business. Come ci informa Wikipedia, “l’acronimo NOD sta per Nemocnica na Okraji Disku (“Ospedale alla fine del disco”), un gioco di parole riferito alla popolare serie televisiva cecoslovacca Nemocnice na okraji m?sta (“Ospedale alla fine della città”)“. NOD32 è stato creato nei primi anni novanta, quando i virus informatici iniziavano a essere sempre più diffusi. Essendo creato nella Slovacchia, iniziò a diffondersi per prima nell’Europa dell’Est. A partire dai primi anni duemila, ha iniziato a diffondersi nel mondo occidentale (America e Europa). L’interfaccia utente migliorata è la grande novità dell’ultima versione di ESET NOD32 del 2015 (denominata ESET NOD32 Antivirus 8, in riferimento all’ultimo sistema operativo di Windows), che ha una finestra con gli elementi utili per la navigazione lungo il lato sinistro dello schermo. Eset ha cercato di rendere il tutto semplice nella progettazione del programma in modo che assomigli più da vicino al moderno sistema operativo di Windows. Ecco una sua schermata:

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 9/10

VELOCITA’: 7/10

FUNZIONI: 9/10

 

  •  G DATA Antivirus: è nato da un’azienda che produce software nel campo dell’informatica e ha sede a Bochum, in Germania. Fu fondata sempre a Bochum nel 1985; attualmente conta oltre 300 dipendenti. Fu fondata nel 1985 da due studenti, Kai Figge e Frank Kuehn, che inizarono con applicazioni per l’Atari ST, e l’anno dopo presentarono il loro primo programma per la protezione dell’Atari, seguiti da quelli per computer. Agli inzi degli anni 90 con la diffusione dei PC, si riconferma anche in questo campo. Nel 2013 Altroconsumo giudica il software G Data InternetSecurity 2013 come migliore nel test comparativo con altri antivirus. Il suo unico lato negativo è la velocità di scansione dei virus, da migliorare. Di seguito, come di consueto, la schermata dell’ultima versione (denominata semplicemente 2015), intuitiva (anche se non tanto) ed utile anche per i meno esperti:

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 8/10

VELOCITA’: 6/10

FUNZIONI: 7/10

 

  • McAfee: fondato da John McAfee, è uno degli antivirus più famosi presenti sul mercato. L’azienda è stata creata nel 1987 con il nome diMcAfee Associates. Non è riuscito a imporsi oltre il mercato statunitense fino alla fusione nel 1997 tra McAfee Associates e Network general. Il 19 agosto 2010 Intel ha acquistato la società per 7,8 miliardi di dollari in contanti. La protezione contro i virus è DAVVERO solida, ma di conseguenza la scansione completa è DAVVERO pesante. La versione a pagamento, consente l’installazione su un numero limitato di dispositivi, ma è anche compresa la versione mobile (tablet/smartphone, Android/iOS). L’interfaccia di McAfee rende molto semplice muoversi tra i vari menu. In cima alla schermata home c’è una grande barra per le notifiche, verde se il computer è sicuro o rossa se c’è un rischio d’infezione. Ecco la sua interfaccia:

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 9/10

VELOCITA’: 8/10

FUNZIONI: 8/10

 

  • Kaspersky Anti-Virus: fa parte di una azienda con sede a Mosca specializzata in prodotti per la sicurezza informatica, che offre in particolare antivirus. L’azienda fu fondata nel 1997 da Eugene Kaspersky a Mosca e da quel momento ha iniziato ad acquistare fame a livello internazionale. Questo è l’ultimo della nostra lista, ma come dice un famoso detto “ultimo ma non meno importante”. Infatti è uno dei migliori, se non IL migliore nella sua categoria. Infatti oltre agli aspetti positivi “secondari”, c’è un grande PRO che lo caratterizza: è il migliore nella individuazione dei malware. Nonostante ciò, rallenta sensibilmente il computer. Kaspersky Anti-Virus 2015 ha un’interfaccia moderna, al passo con i tempi, che conserva la tradizionale combinazione di colori (verde e bianco) ma elimina i menu laterali in favore di un aspetto più pulito con uno stile alla Material Design (o Flat Design, che per chi non lo sapesse, è quello stile grafico diffusosi negli ultimi tempi, caratterizzato da icone squadrate, colori senza particolare ombreggiature con un risultato più pulito e essenziale) che riesce bene su Kaspersky. Qui sotto la schermata dell’ultima versione attualmente disponibile, chiamata Kaspersky Anti-Virus 2015:

Antivirus: Qual è il migliore in circolazione? lazy placeholder TechNinja

AFFIDABILITA’: 10/10

VELOCITA’: 9/10

FUNZIONI: 9/10