pubblicita
pubblicita

Recensione auricolari GoSport Mini di TaoTronics

Recensione degli auricolari GoSport di Taotronic. Un ottimo rapporto qualità prezzo ed auricolari davvero efficienti.

pubblicita

Sebbene ormai pare sia un luogo comune il dover immaginare un nerd come un essere totalmente privo di vita sociale, e dedito unicamente alle sue uniche ragioni di vita (cibo, bevande gassate e PC) sappiate che il sottoscritto nutre, pur essendo un nerd, o meglio definendosi tale, una insana passione per lo sport, sopratutto per quello che si può praticare all’aria aperta. Tutto questo piccolo preambolo, per spiegarvi più in dettaglio le ragioni della recensione di oggi. Vi parlerò infatti delle cuffie bluetooth di TaoTronics, le GoSport mini modello TT-BH05, che alla moda cifra di una ventina di euro sull’ormai onnipresente Amazon, mi hanno regalato quel quid che mancava alle mie corsette settimanali.

Ebbene si, devo infatti ammettere che non mi ero mai addentrato nel vasto mondo delle cuffie bluetooth. Vuoi infatti perché le ritenessi come un qualcosa di abbastanza “pesante” da indossare, vuoi perché ormai fossi secolarmente legato alle EarPods del mio iPhone, non ho mai voluto più di tanto indagare su questi piccoli oggettini. Nonostante tutto, l’offerta amazon che mi si presentò pochi giorni fa, e che di seguito vi ripropongo, fece scattare in me quella ossessione, detta in gergo anche scimmia, per l’acquisto delle suddette. Ma andiamo alla recensione.

Confezione, contenuto GoSport mini

Recensione auricolari GoSport Mini di TaoTronics %name TechNinja

Arrivate dopo 3 giorni esatti grazie al servizio di Amazon Prime, ecco le GoSport mini. Confezione molto minimale in cartone, che cela al suo interno il manuale di istruzioni, alcuni set di auricolari alternativi (inseriti appositamente per adattarsi alle dimensioni dei padiglioni dei più esigenti), un cavo usb-micro usb, un piccolo sacchetto in stoffa bucherellata (sorpresa davvero gradita per la cifra spesa) ed al suo interno, le cuffie oggetto della recensione.

Recensione GoSport mini

Le GoSport mini si presentano ottimali per coloro i quali sono appassionati di sport, corsa, maratona, ma anche pesistica, ed in generale in quegli sport ove un po’ di sana buona musica può fornire quel quid in più per poter affrontare la fatica. Le cuffie sono costituite da un cavo piatto antivvolgimento, un microfono con 3 pulsanti (molto minimal) ed appunto le cuffie, con adattatori al silicone per il corretto posizionamento all’interno dell’orecchio. La prima cosa che balza all’occhio (anzi, a dirla tutta alla mano) di queste cuffie, è l’insolita leggerezza in relazione ad altri dispositivi di questo tipo. Questo fattore rappresenta un grosso pro, soprattutto in quegli sport, quali la corsa, ove leggerezza significa meno fastidio e più spinta. I pulsanti sono tre: quello in basso, se semplicemente premuto e rilasciato, provvede a selezionare la canzone precedente a quella che stiamo attualmente ascoltando, mentre se premuto a lungo diminuisce il volume della musica. Stessa cosa per il pulsante alto, che ovviamente avrà l’effetto opposto di selezionare la canzone successiva o aumentare il volume. Il tasto centrale invece fa da “jolly”: Infatti potrete premerlo durante lo squillo del telefono per rispondere alla chiamata, o potrete premerlo due volte per metterla in silenzioso, o ancora lasciarlo premuto per rifiutarla. Infine, cosa non da poco, è possibile richiamare Siri semplicemente tenendo premuto questo tasto per qualche secondo, fin quando non si udirà il classico suono che preannuncia l’arrivo dell’assistente vocale. Su android non ho avuto la stessa fortuna, nel senso che non sono riuscito a richiamare google now. La qualità dei suoni di queste cuffie mi ha letteralmente stupito: difatti le cuffie trasmettono bassi potenti e sui toni acusti non distorce per nulla. Ottima anche la durata della batteria, che vi permetterà di ascolatare musica per circa 6 ore, in accordo a quanto descritto nel manuale di istruzioni. Sono presenti delle “alette” siliconiche vicino alle cuffie per permettere il miglior posizionamento degli auricolari dentro le orecchie. Questo a mio parere ha rappresentato l’unico neo delle GoSport mini: difatti queste alette sono un po scomode, e tendono ad ottenere l’effetto opposto, facendo talvolta scivolare le cuffie dall’orecchio. Infine molto veloce risulta la ricarica delle cuffie, che dura circa un’ora.

Recensione auricolari GoSport Mini di TaoTronics %name TechNinja

pubblicita

Ottima anche la connettività bluetooth del device. Difatti, la semplice pressione prolungata del tasto centrale ha fatto entrare il dispositivo in modalità di ricerca, e l’abbinamento con il mio iPhone è avvenuto in maniera pressochè istantanea. Stessa cosa dicasi per l’abbinamento con il mio Lumia 630. Grande assente Android (non ho avuto modo di testare l’abbinamento su device android, anche se spero di poter aggiornare l’articolo in tal senso).

CONCLUSIONI

Le cuffie bluetooth GoSporth mini della TaoTronics rappresentano un ottimo compromesso tra qualità e prezzo. Hanno molti vantaggi, quali la grande leggerezza, le molteplici potenzialità del tasto centrale che non vi faranno rimpiangere le cuffie di serie in dotazione ai vostri device, ed un abbinamento bluetooth pressochè istantaneo. Di contro, le alette presente nelle cuffie a volte rendono le cuffie stesse scivolose.

Le trovate al prezzo di 24.99 € (anzichè 49.99 €) al seguente link amazon (CLICK)