Tra le tante notizie e rumors che sono circolate in giro per la rete, la più “succosa”, nonchè la più utile (almeno secondo la mia personalissima opinione) finalmente è divenuta realtà: da oggi infatti, potremo finalmente utilizzare il famoso client di messaggistica whatsapp anche mediante browser web, collegandoci a questo indirizzo:

https://web.whatsapp.com/

 

Di seguito, l’annuncio ufficiale degli sviluppatori:

 

Oggi, per la prima volta, milioni di voi avranno la possibilità di usare WhatsApp sul browser web. Il nostro client web è semplicemente un’estensione del telefono: il browser web rispecchia le conversazioni ed i messaggi dal dispositivo mobile – questo significa che tutti i messaggi saranno ancora disponibile sul telefono.

 

L’accesso al servizio web richiede intanto che sia installata l’app per Android, Windows Phone o Blackberry, selezionando successivamente la schermata “Whatsapp Web“. Subito dopo, è necessario, da questa schermata, eseguire la scansione del codice QR che è presente sulla pagina ufficiale.

 

Whatsapp web: finalmente disponibile la versione su browser! wr1 498x400

 

Grande assente, strano a dirsi, proprio la versione per iOS (sappiamo bene che solitamente le app per l’OS della mela morsicata in genere sono i primi ad usufruire di novità ed update), a causa, stando alle parole degli sviluppatori di Whatsapp, di limitazioni imposte da Apple sul suo OS. Inoltre, il servizio attualmente funziona solo se si utilizza come browser web Google Chrome. Ciononostante, Whatsapp ha dichiarato che presto arriverà il supporto anche per altri browser.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA ©