Reduce dal grande successo dei suoi low-end Lumia 530, 630 e 535, Microsoft ha pensato di bissare il tutto proponendo una nuova gamma di smartphone, con a bordo Windows Phone 8.1 in versione Denim, con prezzi di mercato molto aggressivi. Da pochi giorni infatti, Microsoft ha presentato al pubblico i suoi due nuovi dispositivi, Lumia 535 e Lumia 535 in versione Dual Sim (quest’ultimo probabilmente non si affaccerà mai al bel paese). Le specifiche sono discrete ed il prezzo è ancora meglio, ovvero 139 euro tasse incluse. Ma la vera notizia, che segna una tappa storica nel mondo dei dispositivi Lumia, è che questo è il primo device che non presenta più sulla scocca il tanto amato brand Nokia, e lascia al suo posto (forse con un velo di malinconia, per i più anzianotti, sottoscritto compreso) il logo Windows.

Lumia 535: Il primo Lumia, ma senza nokia! Lumia 535 hero1 jpg

Lo smartphone, pur essendo un low price, presenta una fluidità di tutto rispetto, complice anche l’ottima scalabilità di Windows Phone su dispositivi con caratteristiche hardware non proprio recenti. Troviamo al suo interno App come Lumia Camera, che permetterà (sulla falsariga di quanto visto per i Top di Gamma, come iPhone o Galaxy S5), di poter scattare più foto in sequenza (una ogni 42 millisecondi circa), tramite la fotocamera posteriore (che ricordiamo essere una 5 MegaPixel, dotata di grandangolo), dotata di flash led. Anche la fotocamera fotocamera frontale, ottima per i seflie, sarà da 5 MegaPixel. Sotto il cofano, un SOC SnapDragon 200 Quad Core da 1,23 GHZ, 1 Gb di memoria ram, 8 gb di memoria interna espandibili attraverso l’ormai consueta microsd, ed infine lo schermo: Mentre il lumia 530 non mi aveva per nulla impressionato con lo schermo (che anzi rappresentava il vero tallone d’achille per un device di quel genere), il lumia 535 potrà contare su uno schermo da 5 pollici con risoluzione qHD (risoluzione 960×540).

 

Lumia 535: Il primo Lumia, ma senza nokia! unnamed

Infine, abbiamo la presenza di tutta una serie di app, che nei precedenti Nokia Lumia di fascia bassa erano impedite dalla mancanza di un hardware dedicato: Ad esempio, avremo Skype preinstallato e finalmente utilizzabile al 100%, grazie alla presenza della fotocamera anteriore. Ancora, completa il tutto il famoso pacchetto Office, One Note, One Drive (l’iCloud di Apple in salsa Microsoft per intenderci), ed Outlook per mail e contatti. Infine, grazie al nuovo aggiornamento di Windows Phone alla versione Denim, i Lumia 535 potranno contare sul supporto dell’assistente virtuale Cortana, sebbene ancora non sia presente una localizzazione nella nostra lingua.

Lumia 535 sarà disponibile entro fine mese nei colori bianco, nero, grigio satinato e arancione o verde lucido.