Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia

Xiaomi Redmi Note 2 è il phablet di una azienda poco conosciuta tra coloro che non masticano attivamente pane e tecnologia (pensate che questo esemplare di cui facciamo la recensione è stato donato come regalo ad alcuni nostri amici, i quali ignoravano pure che esistesse una simile marca): Stiamo parlando ovviamente di Xiaomi. Tra le varie proposte presenti sul mercato, Xiaomi spicca per i suoi smartphone dal notevole rapporto qualità prezzo, ed insegna alla concorrenza che non sempre hardware potente significa prezzo eccessivo.

Xiaomi Redmi Note 2 è il phablet di una azienda poco conosciuta tra coloro che non masticano attivamente pane e tecnologia (pensate che questo esemplare di cui facciamo la recensione è stato donato come regalo ad alcuni nostri amici, i quali ignoravano pure che esistesse una simile marca): Stiamo parlando ovviamente di Xiaomi. Tra le varie proposte presenti sul mercato, Xiaomi spicca per i suoi smartphone dal notevole rapporto qualità prezzo, ed insegna alla concorrenza che non sempre hardware potente significa prezzo eccessivo.

E’ questo il caso dello Xiaomi Redmi Note 2, che vanta una CPU Octa-Core che viaggia a 2.0 GHz, 2 Gb di Ram ed una memoria interna da 16 gb espandibili tramite micro sd. La versione da noi testata era dotata di Android 5.0.2. Lollipop con a bordo l’interfaccia Miui 7.0. Lo Xiaomi Redmi Note 2 vanta un display Full hd da ben 5.5 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel, ed un’ottima batteria da ben 3060 mAh rimovibile, che vi farà arrivare a sera con un uso stress senza alcun particolare problema.

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI NOTE 2

  • Dimensioni
    Altezza
    152,0 mm
    Larghezza
    76,0 mm
    Spessore
    8,3 mm
  • Peso
    160,0 grammi (batteria removibile)
  • Schermo
    5,5? (1920×1080) FullHD IPS 403 ppi
  • CPU
    MediaTek MT6795 Helio X10, octa-core 64-bit 2 GHzì
  • GPU
    PowerVR G6200
  • Sistema operativo
    Android 5.0.2 Lollipop
  • Memoria
    RAM : 2 GB
    ROM : 16 GB (espandibili con MicroSD)
  • Rete
    GPRS/EDGE/HSDPA/HSUPA/LTE
  • GPS
    GPS/AGPS
  • Fotocamera posteriore 13 MPixel (f2.2). Anteriore 5 MPixel
  • Prezzo attuale: 169 euro

 

Xiaomi Redmi Note 2: packaging

Abbastanza scarno il packaging proposto col prodotto. All’interno della scatola in cartone col logo MI infatti, è presente solo il cavo usb- micro usb e l’alimentatore.

Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0570 1024x683 TechNinja

 

Materiali ed ergonomia

Materiali abbastanza modesti per questo smartphone. Abbiamo difatti una scocca monoblocco posteriore in plastica liscia, con un leggero effetto gommatura. Lato posteriore fotocamera da 13 MegaPixel con flash led. Sul lato destro si trova il bilanciere del volume ed il tasto di accensione spegnimento, mentre nella parte bassa abbiamo il microfono e il foro micro usb per la ricarica, entrambi posti in maniera decentrata (e non esteticamente gradevole a dirla tutta).

Il lato sinistro è completamente pulito mentre nella parte superiore troviamo il secondo microfono ed il jack da 3,5” per le cuffie (non in dotazione). All’interno della scocca troviamo i vani per le due microsim e per l’espansione di memoria.

 

Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0573 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0580 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0579 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0578 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0577 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0576 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0575 1024x683 TechNinja Recensione Xiaomi RedMi Note 2: fotocamera, display, autonomia DSC 0574 1024x683 TechNinja