Dell XPS 13 Developer Edition arriva in Europa

La nascita del Dell XPS 13 Developer Edition deve essere ricondotto ad un progetto che si pone come principale obiettivo quello di creare il sistema più confortevole possibile agli sviluppatori. Il dell developer edition offre un interessante spunto per le altre aziende informatiche per la produzione di notebook per sviluppatori.

pubblicita

La nascita del Dell XPS 13 Developer Edition deve essere ricondotto ad un progetto che si pone come principale obiettivo quello di creare il sistema più confortevole possibile agli sviluppatori. Il dell developer edition offre un interessante spunto per le altre aziende informatiche per la produzione di notebook per sviluppatori. Il colosso informatico statunitense ha deciso di creare una serie di computer portatili in grado di offrire delle doti tecniche di alto livello. Il Dell developer edition è disponibile nei seguenti mercati europei: Svizzera, Inghilterra, Svezia, Spagna, Olanda, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Danimarca, Norvegia e Italia.

Dell XPS 13 Developer Edition arriva in Europa lazy placeholder TechNinja

Le specifiche del XPS 13 Developer Edition

Il XPS 13 Developer Edition è il tipico Dell ultrabook ovvero un dispositivo molto leggero, robusto con delle specifiche tecniche di alto livello e l’assenza del lettore ottico. Questo nuovo computer è disponibile nella versione con processore Intel® Core™ i7-3537U di sesta generazione da 3.1 Ghz con 8 GB di RAM ed un SSD, Solid State Disk, da 256 GB con scheda grafica Intel® Iris o da un Intel® Core™ i7-3537U da 3.3 Ghz con 16 GB di RAM e 512 GB di SSD e scheda grafica Intel® Iris oppure ancora con un Intel® Core™ i5 di sesta generazione una scheda grafica Intel® HD Graphics. Lo schermo del computer è un Full HD da 13.3 pollici in grado di garantire una risoluzione da 1920 x 1080 pixel mentre nei modelli più evoluti lo schermo è da 13.3 pollici QHD+ che garantisce una risoluzione da 3.200 x 1.800 pixel.

Il Dell Ubuntu è equipaggiato con la connessione WiFi e quella Bluetooth. Questo computer è dotato di una batteria a sei celle che, purtroppo non e rimovibile dall’utente. Il computer è dotato di 2 porte USB 3.0, una mini DisplayPort ed un’entrata per le cuffie. Il Dell developer edition ha un telaio molto interessante: leggero e robusto allo stesso tempo. Questo risultato è stato ottenuto creando una struttura in carbonio con un corpo in alluminio argentato arrivando a pesare poco più di un kg. Il sistema operativo è Ubuntu 14.04 LTS che presto sarà aggiornato alla versione 16.04. I prezzi di questi dell ultrabook vanno da 1149 fino a 1629 euro. Per acquistare il computer è necessario visitare questa pagina del sito DELL.

Dell XPS 13 Developer Edition arriva in Europa lazy placeholder TechNinja

Cosa c’è di nuovo in Ubuntu 16.04?

Il Dell ultrabook sarà aggiornato a Ubuntu 16.04 che dovrebbe portare una serie di specifiche tecniche molto interessanti sia dal punto di vista grafico sia da quello strutturale. Innanzitutto bisogna parlare di un cambiamento sostanziale nel Ubuntu Software Center, per chi non ha mai visto questo sistema operativo è necessario far presente che da questa sezione è possibile reperire applicazioni gratuite ed a pagamento per poi installarle, che dovrebbe essere sostituito da GNOME Software. Saranno eliminate Braseiro, l’applicazione per masterizzare file audio/video, immagini di sistemi operativi e file dati, ed Empathy, l’applicazione di default di chat istantanea. Molto probabilmente il nuovo sistema operativo di Canonical sarà dotato dell’interfaccia grafica Unity 7 oppure Unity 8. Altro importante cambiamento che possiamo trovare in questa nuova distribuzione è la migrazione da Python 2 a Python 3. Sarà comunque abbastanza complicato avere il porting dei pacchetti di Python 2 ma ancora bisogna vedere come sarà il sistema operativo dopo il rilascio ufficiale. Vi dovrebbero essere due elementi abbastanza fastidiosi: la disabilitazione della ricerca delle applicazioni e file dalla barra degli strumenti e la mancata compatibilità con i driver AMD Catalyst, fglrx, per le schede grafiche AMD/ATI.

XPS 13 Developer Edition, particolarmente pensato per gli sviluppatori

Tornando al dell developer edition si può affermare che le specifiche tecniche sono molto interessanti con un telaio di ottima qualità anche se i prezzi risultano essere abbastanza elevati. Voi ne comprereste uno? Fatecelo sapere nei commenti.